domenica 15 gennaio 2012

The Familiars: "Kalstaff ritiene che il naturale ciclo del sonno non vada disturbato e che impariamo più con gli occhi chiusi che con gli occhi aperti" *v*

The Familiars- La strana storia della rana pasticciona, della ghiandaia blu e del gatto che salvò il mondo dei maghi, di Adam Jay Epstein e Andrew Jacobson, il primo di quella che sarà sicuramente una saga.


Iniziato il: 03/01/2012
Finito il: 14/01/2012


Trama



In una terra popolata da potenti maghi e talentuose streghe, l'attenzione si concentra sulla città di Bridgetower, più precisamente sul tetto di un edificio dove sta appollaiato un gatto randagio in attesa del momento opportuno per comparire sulla scena e rubacchiare la sua colazione. Sembra un giorno come un altro per Aldwyn, una nuova lotta per la sopravvivenza, ma questa volta la sua vita potrebbe cambiare radicalmente. Viene inseguito da un famoso e temibile accalappiagatti e casualmente finisce in un negozio che venda famigli, straordinari e particolari animali che lo affascinano. Proprio in quel momento dalla porta d'ingresso entrano Jack, un giovane mago, e Kalstaff, il suo maestro e... chi l'avrebbe mai detto! Quel ragazzino sceglie proprio Aldwyn, proprio lui che non ha neanche un pizzico di magia nell'artiglio! Viene così condotto a Stone Runlet dove si trovano gli altri due apprendisti di Kalstaff, Marianne e Dalton e i loro rispettivi famigli: Gilbert, la raganella pasticciona che dovrebbe saper leggere il futuro, e Skylar, una ghiandaia blu saccente col potere di creare illusioni. Finalmente felice di aver trovato un po' d'affetto e di sicurezza, Aldwyn però non potrà gustarsi per molto queste positive sensazioni: infatti una sera avvistano tre stelle danzare nel cielo, segno che il mondo di Vastia è in pericolo e che solo tre giovani promesse della magia possono salvarlo dalla catasrofe. E quando Marianne, Dalton e Jack verranno rapiti, toccherà ai tre famigli intraprendere un lungo e avventuroso viaggio, affrontando incredibili orrobestie, pur di salvare i loro reali. Hanno solo tre giorni di tempo, poi tutto sarà perduto...

Commento

Che dire di questo libro? Ammetto che pur attirandomi all'inizio non mi convinceva molto, temevo che potesse somigliare troppo a Harry Potter anche se il punto di vista è completamente diverso e originale. In effetti qualche somiglianza l'ho notata, ma sapete che vi dico? Che non ha alcuna importanza, perché tutto sommato credo che Adam e Andrew abbiano fatto del loro meglio per inventarsi nuove bestie magiche, nuovi ingredienti per pozioni e incantesimi con un ottimo risultato. Inoltre la trama è molto carina, costellata da qualche piccolo mistero, da tanta, tanta avventura, a volte anche tanta sfortuna, altrettanta fantasia e ingegno e condito con divertenti episodi causati da una serie di equivoci divertenti.Con la Rowling abbiamo apprezzato il mondo dei maghi, mentre con questo impariamo a guardare tutto da una diversa prospettiva perchè i famigli rischiano di diventare più importanti dei loro stessi padroni!
Per quanto riguarda lo stile.. avevo visto su aNobii un commento in cui un ragazzo/a criticava la scrittura di questo libro evidenziando come difetti la complessità delle frasi e la loro lunghezza. Io non credo sia un crimine, anzi, non sono eccessivamente ampollose da rallentare la lettura e vi è un uso corretto della punteggiatura. Personalmente l'ho trovato un libro scorrevole, piacevole, simpatico, accattivante e senza dubbio magico, accompagnato da fantasici disegni! ^_-
Insomma un libro che vale la pena di essere letto, adatto per i piccini  e anche per i grandi che hanno ancora tanta voglia di sognare e di viaggiare per scoprire ogni sfaccettatura della magia!

Voto: **** e 1/2 : non mi sento di dargli pienamente cinque stelle, voglio aspettare il seguito e vedere se riuscirà a farmi innamorare di qualche personaggio particolare!

Yvaine


Piccole anteprime!
Allora, sapete già che da questo libro presto sarà tratto un film prodotto da Sam Raimi per la Sony Pictures Animation, ma... guardate un po' cos'ho trovato sul web!


La nuova copertina del secondo appuntamento di questa saga!! Lo voglioooooooo *v*

Nessun commento:

Posta un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...